CINEFORUM occhio simbolo cineforum
"IL POSTO DELLE FRAGOLE" F.I.C.

CHI SIAMO

platea movieplanet

 

L’associazione di volontariato culturale “Il posto delle fragole” facente parte della Federazione Italiana Cineforum, è nata ad Oleggio (NO) nel 1994 e si è occupa principalmente dell’organizzazione di rassegne cinematografiche nonché di corsi, mostre e manifestazioni attinenti alle arti visive (corsi di cinema, di fotografia, mostre di pittura, concorsi video, ecc.).

In passato abbiamo organizzato corsi sul linguaggio cinematografico tenuti da critici della levatura di Bruno Fornara, Presidente della F.I.C. e direttore editoriale della rivista Cineforum, e Mauro Gervasini, critico cinematografico per Film TV e voce radiofonica di Radiopopolare.
Per 12 anni abbiamo organizzato due rassegne di film per i ragazzi con la collaborazione delle insegnanti delle scuole materne, elementari e medie di Oleggio
Ci siamo anche occupati di fotografia, di pittura, di graffiti con corsi e mostre.
Abbiamo organizzato, nel marzo del 1999, un concorso di cortometraggi e spesso dedichiamo serate alla proiezione di corti facendoci puntiglio di dare spazio e visibilità a giovani registi della zona.

Dal 1994 al 2009, in 16 anni di attività abbiamo realizzato circa 40 rassegne cinematografiche con proiezioni che, sino al 2005, avvenivano ogni 15 giorni. Da quell’anno, con la chiusura del cinema di Oleggio alle prime visioni, il nostro impegno è aumentato e abbiamo trasformato la sala comunale in un cinema d’essai con proiezioni a cadenza settimanale.
Da sempre ci proponiamo di far giungere nella nostra provincia, film di spessore ed interesse sociale, pellicole poco distribuite e poco pubblicizzate meritevoli di essere conosciute dal pubblico.
Abbiamo presentato, in passato, diversi cicli di film a tema (sull’handicap, sul giallo, sulla storia del cinema, sull’eros, sulla fantascienza), e cerchiamo di porre un occhio molto attento ai temi d’attualità, facciamo parte del coordinamento Provinciale per la Pace e fino alla scorsa stagione abbiamo collaborato con il circuito “Cinema Diffuso” Regione Piemonte. Nel 2007 con la rassegna sul tema l’altro”, il diverso da noi, il migrante abbiamo cominciato a offrire ingressi gratuiti a tutti gli immigrati. Ci ha spinti la voglia di conoscere ciò che ci è estraneo e che vorremmo fare un po’ più vicino a noi, magari con la visione di un film che parla di integrazione e che viene condiviso proprio con chi ha una cultura diversa dalla nostra.

Il 2009 è stato l’anno della svolta, la nuova amministrazione comunale col sindaco Marcassa ha mostrato subito di non apprezzare le proiezioni cinematografiche e il nostro lavoro. Siamo riusciti a sopravvivere trovando degli impianti di seconda mano che l’amministrazione non ha potuto ignorare  e,  seppure in ritardo la 16 stagione è partita. Nel corso dell’anno il conflitto con l’amministrazione si è acutizzato, non ci siamo mai rassegnati alle limitazioni via via imposte (negazione delle chiavi, pagamento del proiezionista, divieto di offrire un servizio del commercio equo e solidale ai soci, ospitalità per 10 proiezioni ai migranti  ecc. ecc.) e le nostre proteste, ritenute imbarazzanti, hanno prodotto la definitiva chiusura del cineforum ed il mancato rinnovo del patrocinio per l’uso della sala.
Nonostante il sostegno della Consulta delle associazioni e le istanze sollevate dalla minoranza consigliare, la programmazione per la 17 edizione 2010-2011, presentata nel mese di luglio, è stata rifiutata.

Ora, da quattro anni siamo ospiti della multisala Movieplanet di Bellinzago.
Ci proponiamo di continuare ad proporre film di qualità a tutti e tutte voi che apprezzate il cinema.

 

 

 

 

 

Chi siamo About Us | Dove siamo Site Map |Contattaci Name